LG trasferisce la produzione di forni a microonde dall’Inghilterra all’India
May 13, 2005
 Print this page

Secondo quanto riportato dal magazine Financial Express, la LG Electronics ha deciso di chiudere lo stabilimento di forni a microonde con sede in Inghilterra e di trasferire tutta la produzione all’unità produttiva di Ranjangaon vicino a Pune, in India. Lo stabilimento indiano ha una capacità produttiva di 300.000 unità. L’azienda prevede per quest’anno di produrre circa 120.000 forni a microonde. Il presidente di LG Electronics K.R. Kim ha dichiarato che la produzione è stata straferita a causa dell’alto costo del lavoro in Inghilterra. Kim ha inoltre auspicato il trasferimento in India di altre linee di prodotto dalle aree ad alto costo.

Back to Breaking News