Gorenje Si Unisce a Istrabenz nel Commercio dell¹Elettricità
May 1, 2004
 Print this page

Secondo quanto pubblicato dal giornale Slovenia Business Week, l¹Azienda produttrice di elettrodomestici Gorenje, con sede in Europa, ha annunciato la firma di un contratto con Istrabenz Energetski Sistemi (ES), una controllata del Gruppo Sloveno Istrabenz, commerciante nel settore dell¹olio, per la creazione di una joint ventures che produrrebbe e venderebbe energia elettrica.

Secondo quanto affermato dal Direttore Generale di Istrabenz ES, Robert Golob, si prevede che, dopo il primo anno di attività, Istrabenz-Gorenje venderà fra 3.000 e 4.000 GWh di corrente. Golob ha affermato che Istrabenz-Gorenje non soltanto venderà elettricità, ma la produrrà pure, spiegando che l¹Azienda sarebbe troppo vulnerabile alle tendenze di mercato se fosse soltanto nel commercio di compravendita di elettricità. I mercati-obiettivo dell¹Azienda includono la Germania, L¹Austria, Repubblica Ceca, La Slovacchia, ed alcuni Paesi appartenenti all¹ex Iugoslavia.

Il capitale iniziale di Istrabenz-Gorenje è stato di 1.26 milioni di euro (approssimativamente 1.5 milioni di dollari statunitensi).

Back to Breaking News